02-12-2020 Segnature 19
Gianluca Codeghini
Per una strategia della causa: la tua antipatia non avrà conseguenze
Towards a strategy of cause: your aversion will have no consequences

Testo di / Essay by Elio Grazioli

EMAIL → PL → GC
Ciao Gianluca, come stai? ho cominciato a impostare Segnature, ho rivisto alcuni dettagli,
e cercato di mantenere tutto abbastanza in linea con il tuo racconto. Ho inserito un elemento cromatico “neutro” per creare un fondale e dare profondità alla sequenza. Ma anche per creare un senso di sospensione, e per non indugiare su un minimalismo brutale. Ho cercato di dare corpo a ciò che è effimero, volatile, insignificante come i colori pastello! L’atmosfera deve apparire poco sofisticata, in contrasto con il gioco che tu imposti su rimandi, evocazioni, scherzi. Un linguaggio ermetico fine a se stesso. Lo trovo vertiginoso, nel senso che fa girare la testa, e l’unica cosa da fare è abbandonarsi al tuo gioco, accettarlo. Le immagini nel tempo hanno acquistato spessore. Il fatto che siano analogiche, dall’aspetto dilettantesco e amatoriale, lascia presagire un oltre ciò che vi è rappresentato.
Meraviglioso e pericoloso!
Attendo tue osservazioni, un caro saluto,
Paola

EMAIL → PL → GC
Ciao Gianluca, come stai? I’ve starting working on Segnature, reconsidering certain details and trying to stay relatively in line with your narrative. I’ve inserted a “neutral” chromatic element to create a backdrop and to give depth to the sequence. But also to create a sense of suspension, and not to linger over brutal minimalism. I’ve tried to give body to what’s ephemeral, volatile, insignificant, like pastel colors! The atmosphere has to seem not very sophi- sticated, in contrast with the game you set up of refe- rences, impressions, jests. A hermetic language that is an end in itself. I find it dizzying, in the sense that it makes your head spin, and all you can do is surrender to your game, accepting it. The images have taken on depth over time. The fact that they are analog, with an amateur or improvised look, offers a glimpse of something beyond what is represented.
Marvelous, and dangerous!
I look forward to hearing your thoughts.
Fond regards,
Paola


SEGNATURE n. 19 – 2020 September
micro magazine
project by Paola Lenarduzzi
contact
www.segnature.eu
posta@studiopaola.it